Termovalorizzatore di Padova

Luogo: Padova, Italia
Committente: Termokimik  Corporation
Anno: 2006
Servizi prestati: Coordinamento della sicurezza in fase
                             di progettazione ed esecuzione
Importo progetto: €  60.695.687,00

L’inceneritore di Padova, noto per essere il primo impianto in Italia in grado provvedere anche al recupero energetico, è stato messo in funzione nel 1962. 
L’ impianto nel corso degli anni ha subito lavori di adeguamento alle normative e potenziamento delle linee. Nel 2006 prende avvio la realizzazione della terza linea con potenzialità di circa 67.500 ton/anno, che si aggiungono alle 75.000 t/anno smaltite dalle due vecchie linee.
Gli argomenti principali che il CSP ha ritenuto opportuno affrontare sono stati l’interferenza con l’impianto di incenerimento esistente, che avrebbe continuato a funzionare durante tutto il periodo dei lavori, la movimentazione di numerosi manufatti ingombranti e pesanti (fino a 80 t) in spazi ristretti, la realizzazione di scavo a grande sezione fino alla profondità di - 11,10 m, la costruzione di pareti verticali in c.c.a. di altezza libera superiore a 40 m, il montaggio di coperture a pannelli prefabbricati di notevole luce a quote superiori a 30 m, il montaggio e l’assemblaggio in quota della Torre Camini e i  lavori di costruzione da effettuarsi nel fiume per la realizzazione della Cabina Prelievo.

Share
  • LinkedIn
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Pinterest
Progetti correlati
La Bolla - Genova
OHB - Milano
Padiglione Zero Expo 2015 - Milano

© T.H.E. MA. srl. tutti i diritti sono riservati - Via Melozzo da Forlì, 21, 40133 Bologna Italia
T +39 051 5878411/ F +39 0515878409  - P.I. e C.F. 02197471200 

Certificati UNI EN ISO 9001:2015/ 14001:2015 

Capitale Sociale euro 30.000,00  

Iscritta alla C.C.I.A.A. di Bologna al n. 02197471200 dal 3/8/01 del Registro delle Imprese n. 420197 del Repertorio Economico e Amministrativo.

  • Nero Facebook Icon
  • Black Icon LinkedIn